PINACOTECA GIOVANNI E MARELLA AGNELLI

Descrizione

Sospeso sul tetto del Lingotto, si trova lo “scrigno” progettato da Renzo Piano per ospitare la collezione di opere d’arte appartenute all’avvocato Giovanni Agnelli e a sua moglie Marella. 

Il museo ospita opere che spaziano dal Settecento alla metà del Novecento: sono ventitré i quadri presenti da poter ammirare, tra cui tele di Matisse, Balla, Severini, Modigliani, Tiepolo, Canaletto, Bellotto, Picasso, Renoir e Manet, mentre sono due le sculture di  Antonio Canova da poter contemplare. 

Al di sotto dello scrigno, altri cinque piani sono dedicati alle esposizioni temporanee, a una sala di consultazione, a un centro didattico, agli uffici e a un bookshop al fine di assecondare i desideri di ogni visitatore.

Dettagli

Consigliamo di contattare i riferimenti del museo per avere ulteriori informazioni circa i giorni e gli orari di apertura, le prenotazioni e le regole previste dalle strutture durante l'emergenza Covid-19

Send listing report

You already reported this listing

This is private and won't be shared with the owner.

Appuntamenti

 

 / 

Accedi

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Share