PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI

Descrizione

A Stupinigi, 10 km esatti in linea d’aria rispetto a Piazza Castello di Torino, si trova la Residenza Sabauda per la Caccia e le Feste. 

Creata a partire da un progetto di Filippo Juvarra nel 1729 e conclusa alla fine del  XVIII secolo da parte di diversi architetti tra i quali Benedetto Alfieri, Giovanni Tommaso Prunotto, e Ignazio Bertola, è uno dei più straordinari complessi risalenti al Settecento europeo.

I visitatori vengono accolti in quella che era nata come dimora per lo svago dove praticare la caccia negli anni della corte sabauda, diventata poi la residenza dove il lusso e la raffinatezza peculiari del luogo permettevano di organizzare feste e matrimoni durante il  XVIII e XIX secolo. Questo gioiello architettonico era inoltre stato scelto da Napoleone nei primi anni dell’Ottocento ed era stata la residenza della Regina Margherita. 

Testimone del rococò internazionale delle residenze reali europee, la Palazzina di Caccia di Stupinigi è pronta a stupire tutti i suoi visitatori.

Dettagli

Consigliamo di contattare i riferimenti del museo per avere ulteriori informazioni circa i giorni e gli orari di apertura, le prenotazioni e le regole previste dalle strutture durante l'emergenza Covid-19

Send listing report

You already reported this listing

This is private and won't be shared with the owner.

Appuntamenti

 

 / 

Accedi

Invia un messaggio

I miei preferiti

Application Form

Claim Business

Share